TERAPISTA DELLA NEUROPSICOMOTRICITÀ DELL’ETÀ EVOLUTIVA


VALUTAZIONI NEUROPSICOMOTORIE

Ritardi dello sviluppo neuro e psicomotorio.

Disturbi della coordinazione motoria (impaccio, maldestrezza, disprassia).

Disturbi pervasivi dello sviluppo (disturbi dello spettro autistico) e della regolazione emotivo-comportamentale.

Disturbi dell’apprendimento (disgrafia).

Disturbo da deficit di attenzione ed iperattività (ADHD).

Patologie neuromotorie (paralisi cerebrali infantili, malattie neuromuscolari, quadri sindromici, mielomeningocele, patologia oncologica e oncoematologica).

TRATTAMENTO NEUROPSICOMOTORIO

Sedute di trattamento riabilitativo individualizzate, definite in base ai bisogni del bambino/ragazzo.


FORMAZIONE ED ESPERIENZE LAVORATIVE

La Dott.ssa Francesca Gatti si è laureata presso il corso di laurea in Terapie della Neuropsicomotricità dell’Età Evolutiva e iscritta all’Albo dei Terapisti della Neuropsicomotricità dell’età evolutiva (Ordine TSRM PSTRP) con il nr. 220. Attualmente sta frequentando il Master in Neuroriabilitazione dell’Università Sapienza di Roma.

Collabora con il Centro Apprendo presso le sedi di Collegno e San Francesco al Campo, presso cui effettua valutazioni e trattamenti delle competenze neuropsicomotorie. È membro del Gruppo di Lavoro di Riabilitazione dell’Associazione Ematologia e Oncoematologia Pediatrica (AIEOP), con cui sta collaborando al progetto “Reh-play”, un portale dedicato alle famiglie di bambini e ragazzi affetti da patologia oncologica. È titolare di una borsa di studio per il progetto “Sport@Home” concessa da Il Porto Dei Piccoli Onlus.

× Chatta con noi